DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO

Il disturbo ossessivo-compulsivo, noto anche come "DOC", è una malattia molto comune, ma poco conosciuta, e quasi nessuno affronta questa malattia e cerca una cura. Le persone che soffrono di questa malattia e le loro famiglie spesso dicono "tutto questo è legato a manie", ma in realtà si tratta più di un vero disturbo ossessivo-compulsivo.
Le ossessioni sono pensieri o immagini che ricorrono nella mente delle persone: eccessiva preoccupazione per polvere e batteri, ferire involontariamente gli altri, infezioni o omosessualità. I problemi vissuti da coloro che ne soffrono sono molto inquietanti perché provocano ansia, paura, disagio e sentimenti di colpa. Le persone cercano di sopprimere o eliminare questi pensieri con la compulsione.

Le compulsioni sono comportamenti ripetitivi (lavarsi le mani, riordinare, controllare) o comportamenti mentali (contare, pregare, formule di ripetizione mentale) eseguiti dalle persone per alleviare il disturbo ossessivo-compulsivo.

DOVE SONO

Viale Partenope, 12 - 00177 Roma